Solleva la mente con le mani del cuore

Inviato da Debora il Mar, 15/04/2014 - 11:29

“SOLLEVA LA MENTE CON LE MANI DEL CUORE” è un evento pensato per i bambini ospiti nell’Istituto Oncologico Pediatrico del Policlinico di Bari. E' figlio della sinergia tra la passione del riuso e l'artigianato.

post-parto-allattamento.jpg

Circa trent'anni fa venivano pubblicate le raccomandazioni OMS per un parto e nascita rispettosi della madre e del bambino. Sono raccomandazioni che  non mostrano i segni del tempo... a parte quello atteso nella speranza di vederle applicate in tutti gli ospedali italiani. Future mamme, leggetele! :-)

Condividi contenuti

Gravidanza... o chili di troppo?

Inviato da Francesca Gastaldi il Lun, 14/04/2014 - 12:38
download.jpg

C'è solo una cosa peggiore del provare a restare incinta e non riuscirci. Quale? Provare a restare incinta, non riuscirci ed essere scambiata per una donna incinta. 
Forse non è un'esperienza comune a tutte noi mamme in provetta, ma certo 

Requisiti minimi per mamme di gemelli

Inviato da Erica Asselle il Lun, 14/04/2014 - 10:18
parole crociate.JPG

E' lunedì, scherziamoci su! Ho preparato una lista di ironici "requisiti minimi" richiesti alle mamme di gemelli. Alcune capacità si possono affinare ed esercitare, meglio farlo quando i twins non sono ancora nati. 

Dentro l'uovo di Pasqua... "LuiGino"!

Inviato da Maria Luisa Bel... il Sab, 12/04/2014 - 17:37
LuiGino di Claudio Comini

Un buon libro è sempre un ottimo regalo... Anche a Pasqua. 

E il libro di cui voglio parlarvi oggi è uno di quelli che ti rapiscono fin dall'inizio e che ti conducono avanti, pagina dopo pagina, con leggerezza e profondità.

La principessa e il drago - Michael Martchenko - EDT Giralangolo
«Non ci sono cose che i bambini non possono fare in quanto maschi, non ci sono cose che le bambine non possono fare in quanto femmine». (Irene Biemmi, Fiera del Libro - Bologna). Raccontare in modo piacevole senza la volontà di “educare”, senza spiegare nulla, usare la forza delle storie e delle illustrazioni per rompere gli stereotipi di genere, è possibile.
 
safebook_durex.jpg

Il web è un mezzo potente, può offrire tante opportunità positive ma presenta anche dei pericoli. Come genitori ne siamo consapevoli? Conosciamo il significato di termini quali cyberbullismo e sexting? Siamo capaci di parlare con serenità di educazione sessuale e affettiva con i nostri ragazzi? La scuola che ruolo positivo può svolgere nella conoscenza e consapevolezza dei ragazzi? Di queste tematiche si occupa SafeBook by Durex, il progetto didattico di prevenzione ed educazione sessuale promosso - per il secondo anno consecutivo - da Durex e patrocinato dal Comune di Milano.

Condividi contenuti

eventi

Nativity: il secondo grande evento della pediatria italiana in Calabria

Nativity: il secondo grande evento della pediatria italiana in Calabria

Nativity: II grande evento della pediatria italiana in Calabria 9-11 maggio: visite pediatriche gratuite

Solleva la mente con le mani del cuore

Solleva la mente con le mani del cuore

Solleva la mente con le mani del cuore Bari, 18 maggio 2014

Conoscere e creare un libro illustrato

Conoscere e creare un libro illustrato

Conoscere e creare un libro illustrato Roma, da febbraio ad aprile - età 5-10 anni

Mamme e bambini, arriva il Piccolo Vanitas!

Mamme e bambini, arriva il Piccolo Vanitas!

Il Piccolo Vanitas - 2^ ed. Cremona, 31 maggio - 1 giugno 2014

Officina Teatro XI  - Progetto Giovani

Officina Teatro XI - Progetto Giovani

Officina Teatro XI  - Progetto Giovani Roma

Coro delle mani e voci bianche

Coro delle mani e voci bianche

Coro delle mani e voci bianche Roma, fino a giugno 2014

libri

Sula e la capretta perduta

Sula e la capretta perduta

Sula e la capretta perduta, di Laura Novello Illustrazioni Matteo Gaule

Un regalo dal bosco

Un regalo dal bosco

Un regalo dal bosco

Ora che sei mio figlio. Storia di una adozione internazionale

Ora che sei mio figlio. Storia di una adozione internazionale

Ora che sei mio figlio Storia di una adozione internazionale

La (vera!) storia dell'arte

La (vera!) storia dell'arte

La (vera!) storia dell'arte

"La mamma è più buona del cioccolato"

"La mamma è più buona del cioccolato"

La mamma è più buona del cioccolato Le frasi buffe ed esilaranti dei bimbi di Mammeonline

Le difettose

Le difettose

Le difettose

Nina e Nello e la natura: una collana per imparare l'ecologia.

Nina e Nello e la natura: una collana per imparare l'ecologia.

Nina e Nello, di Laura Novello Illustrazioni di Matteo Gaule

La cucina della Daunia

La cucina della Daunia

La cucina della Daunia: ricette super collaudate dalla più grande cuoca del Sud: Irma Rosa.

Allattamento e coccole

Allattamento e coccole

Allattamento e coccole, di Martina Carabetta

Accetta la e-sfida

Accetta la e-sfida

Accetta la e-sfida.   

yy.jpg

Durante la gravidanza e al momento del parto solitamente la maggior parte delle donne preferisce il modello assistenziale medico, perché ritenuto da sempre il più sicuro. Difatti l’ospedale, luogo della malattia per eccellenza, offre tutte le opzioni terapeutiche e un pronto intervento in caso di emergenza.
Ma questo vale anche per la nascita, che nel 90% dei casi non ha nulla a che vedere con uno stato di malattia?

cortecostituzionale.jpg

La Legge 40/2004 è una legge ideologica ed è stata un abominio contro le donne, la loro salute, la salute del concepito, i diritti delle persone e delle coppie italiane tutte. E' stata smontata pezzo per pezzo dai tribunali che hanno dichiarato illegittimo il limite di produzione degli embrioni, l’obbligo di un unico e contemporaneo impianto e il divieto di congelare gli stessi. Ieri, 8 aprile 2014, la Corte Costituzionale ha ascoltato dagli Avvocati Marilisa D'Amico, Mariapaola Costantini e Massimo Clara le motivazioni per le quali deve essere abbattuto anche l'ultimo divieto: quello che dichiara fuorilegge il ricorso alla fecondazione eterologa.

Accessori: tendenze Primavera/Estate 2014 (II)

Inviato da dede il Lun, 07/04/2014 - 17:57
teaserresized.jpg

Le scarpe della Primavera Estate 2014: novità dai tratti marcati, di grande impatto e comodità, oppure coreografiche e femminili, di praticità da verificare sul campo. Le proposte sviluppano un ritorno al passato dello sportswear per le sneakers, le slip-on shoes, le slippers, le ciabatte massicce, ma anche femminilità sottintesa o dichiarata per il rientro del tacco 5 cm, della punta accentuata, dell'effetto gabbietta abbinato al peep toe degli anckle boots taccati versione estiva, delle zeppe tropical esagerate. 

Barriere architettoniche a prova di gemelli

Inviato da Erica Asselle il Lun, 07/04/2014 - 15:41
Savigliano- passeggino gemellare. Foto di Costanza Bono

Grazie ad un’idea del caposervizio della redazione locale del quotidiano per cui lavoro, abbiamo messo su una serie di servizi, nelle principali città della provincia di Cuneo, per mostrare problemi e buone pratiche che una mamma di gemelli incontra muovendosi in città

Echino si trasforma: da giornale diventa libro

Inviato da Debora il Gio, 03/04/2014 - 18:24

Echino diventa grande ma non barboso! Infatti si trasforma in un bellissimo libro che contiene un giornale, per aiutare i giovanissimi a conoscerlo. Il suo titolo è: Mi specchio in te. Facciamo qualche domanda al nostro amico Echino :-)

bimbo-sorride.jpg

I primi anni di vita del bambino sono fondamentali per il suo sviluppo psicofisico e in questo periodo si pensa spesso troppo poco ai dentini perché ancora non ci sono. Invece è proprio adesso che si devono gettare le basi per uno sviluppo armonico e regolare delle arcate dentali e della bocca preoccupandoci di una igiene orale quotidiana, di una corretta alimentazione e di evitare abitudini viziate… significa farlo sorridere serenamente.

Accessori: tendenze Primavera/Estate 2014 (Parte I)

Inviato da dede il Mar, 01/04/2014 - 06:37
rafiadolce.jpg

Reparto accessori: il look della primavera si prepara anche con i dettagli, si completa con gli accessori, si definisce e acquista personalità con i pezzi più trendy di stagione. Come sempre, borse, scarpe e bijoux fanno la differenza per un look originale e definiscono lo stile: borse mini vs. maxi, tacco cinque vs. superzeppe, gioielli essenziali vs. pezzi da 90. Una stagione di apparenti contraddizioni, tra minimalismo ed esuberanza, ci permette di trovare i pezzi giusti per rinnovare il nostro guardaroba con il tocco giusto.

Immagine di Danilo Paparelli

Sulla questione dell'allattamento al seno si dice, scrive, legge di tutto e di più. Oggi vanno per la maggiore le ostetriche, le puericultrici (e le mamme) oltranziste dell’allattamento al seno. Non mancano le reti di supporto, le dispensatrici di consigli teorici e pratici, addirittura i tutorial on line.

Condividi contenuti

Fissan

 

Provato per te

LE RECENSIONI DI MAMMEONLINE

newsletter mammeonline

Email:
mammeonlineLa community di Mammeonline
 

 

 
 

Fissan