Neuropatologie e Argilla verde ventilata

Se avete dubbi, curiosità, domande che riguardino la salute, uno staff composto da infermieri, medici, farmacisti e psicomotricisti vi darà una mano! Importante: le informazioni fornite nel forum hanno carattere generale e non si sostituiscono in alcun modo all’operato dei vostri curanti. Mammeonline non è responsabile dell’uso fatto di tali informazioni.

Moderatori: Pongi, gioga, monia, Cerbiatta78, fortunalight78, carmenpaolo, lellix

Rispondi
Toti
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 1
Iscritto il: 26 marzo 2016, 12:50

Neuropatologie e Argilla verde ventilata

Messaggio da Toti »

Salve a tutti, vorrei chiedervi una cosa.. io ho fatto l'en plein, ovvero.. ho ben quattro neuropatologie: due sindromi del tunnel cubitale, e due carpali, cmq (almeno) dolore zero, però sta iniziando a darmi fastidio questo intorpidimento alle mani, anche perché sono uno che fa sport da quando è nato, però, appena mi sono venute queste neuropatologhe (cioè da un po’ di mesi), mi sono fermato.
Da qualche giorno ho iniziato la cura dell’Argilla verde ventilata, essiccata al sole (premetto che in questo campo sono un po’ ignorantello, pure se mi sono informato un po’), cmq… ne applico un po’ dove si viene operati per il “carpale”, e per la “cubitale”, quindi palmo delle mani, e dietro i gomiti.
La mia tecnica è quella di alternare, 5/7 ore al giorno, per il carpale, e il giorno dopo altre 5/7 ore per il cubitale.
Secondo voi sto facendo bene? oppure no?
E se facessi.. 4 ore per il carpale, intervallo di un’ora, e altre 4 ore per il cubitale, lo stesso giorno?
Sarebbe un’esagerazione?
Aspetto se è possibile una vostra risposta, arrivederci e buona giornata.

Rispondi

Torna a “Forum sanitario”