Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Conoscere per non temere, conoscere per accogliere.

Questo è il forum ispirato da Kiara del Kantutita, per la quale non esisteva che una razza, quella umana.
Avatar utente
TheMerlin
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11990
Iscritto il: 28 maggio 2002, 14:05
Località: Morgana di Avalon, Club della Fenice

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da TheMerlin »

esatto raffa. divertentissimo! comunque non ci sono mai confusioni linguistiche eh...anche perché ormai tutti capiscono tutto. la cosa più divertente sono le facce degli ospiti!!! :D
May you live as long as you want and never want as long as you live

Never make someone your priority when they only make you an option.

Avatar utente
raffa
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 4378
Iscritto il: 12 ottobre 2002, 8:53
Località: da dicembre 2004 bi-mamma

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da raffa »

noi "giriamo" solo con due lingue, ma anche noi distribuite in modo preciso, comunque se penso alla mia città, Torino, fra 20 anni sarà "strano" parlare solo una lingua a tavola, ormai, e per fortuna, cresciamo figli del mondo :love

Avatar utente
Laura-70
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11659
Iscritto il: 12 settembre 2002, 16:13
Località: Mamma di Silvia (16.3.07)!

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da Laura-70 »

TheMerlin ha scritto:Allora, noi ci siamo conosciuti all'università in Inghilterra. Io non sapevo il tedesco e lui non sapeva l'italiano, quindi la nostra lingua comune era l'inglese.
Adesso io so il tedesco come l'italiano, lui ancora non sa l'italiano e così andiamo avanti con la nostra lingua comune.
vabbè ma se vivete in Germania perchè parli inglese? e con i figli in che lingua parlate?
se siete insieme in giro o dai suoi parlate sempre inglese?

scusa, ma la cosa mi incuriosisce ;)

Avatar utente
raffa
Mollista Senior
Mollista Senior
Messaggi: 4378
Iscritto il: 12 ottobre 2002, 8:53
Località: da dicembre 2004 bi-mamma

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da raffa »

rispondo per me e mio marito, noi seguiamo la forza di inerzia, e continuiamo a usare fra noi la prima lingua in cui abbiamo iniziato a comunicare (il tedesco), io coi figli uso l'italiano, il marito il tedesco, quando siamo tutti insieme (ad es. a tavola) le lingue mutano in base alla combinazione degli interlocutori. non è importante che tutti sappiano parlare tutte le lingue prresenti, basta che tutti le capiscano :-)

Avatar utente
TheMerlin
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11990
Iscritto il: 28 maggio 2002, 14:05
Località: Morgana di Avalon, Club della Fenice

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da TheMerlin »

Laura, parliamo inglese perché all'inizio io non sapevo il tedesco, poi non lo sapevo abbastanza bene da comunicare in tutte le situazioni...e adesso perché dopo 18 anni cambiare lingua sarebbe quasi come cambiare uomo ;)
comunque si, usiamo l'inglese tra di noi sempre e comunque, anche davanti agli altri. se ci rivolgiamo agli altri, ovviamente, usiamo il tedesco.
May you live as long as you want and never want as long as you live

Never make someone your priority when they only make you an option.

Avatar utente
Laura-70
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11659
Iscritto il: 12 settembre 2002, 16:13
Località: Mamma di Silvia (16.3.07)!

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da Laura-70 »

che strano, anche solo per il fatto che non vivete in un paese di lingua inglese e non è lingua madre per nessuno dei due

Avatar utente
TheMerlin
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11990
Iscritto il: 28 maggio 2002, 14:05
Località: Morgana di Avalon, Club della Fenice

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da TheMerlin »

appunto, in questo modo nessuno ha la "prevalenza" sull'altro. comunicando in una lingua straniera o la sai veramente da Dio oppure non hai modo di nasconderti troppo dietro le parole ;)
May you live as long as you want and never want as long as you live

Never make someone your priority when they only make you an option.

Avatar utente
Laura-70
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11659
Iscritto il: 12 settembre 2002, 16:13
Località: Mamma di Silvia (16.3.07)!

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da Laura-70 »

i tuoi figli sanno parlare italiano?

Avatar utente
TheMerlin
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11990
Iscritto il: 28 maggio 2002, 14:05
Località: Morgana di Avalon, Club della Fenice

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da TheMerlin »

I miei figli parlano perfettamente sia italiano che tedesco, capiscono bene l'inglese e ho visto lo scorso anno in Inghilterra che erano molto indipendenti. Quest'anno in Spagna sono rimasta stupita perché si sono arrangiati con quelle due parole che sapevano, mischiandole con l'italiano... Insomma, chi lo sa, magari il metodo funziona!
May you live as long as you want and never want as long as you live

Never make someone your priority when they only make you an option.

Martinewmami
Mollista Nuovissima
Mollista Nuovissima
Messaggi: 6
Iscritto il: 4 giugno 2014, 17:26

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da Martinewmami »

che invidiaaaaaaaa..il mio compagno è italiano, io pure..l'unico modo per far crescere mia figlia bilingue sarebbe spostarci in un altro paese..la Germania mi attira molto a dire la verità, soprattutto Berlino visto che ci ho vissuto due anni appena finita l'università. Si vedrà!

Avatar utente
TheMerlin
Mollista Espertissima
Mollista Espertissima
Messaggi: 11990
Iscritto il: 28 maggio 2002, 14:05
Località: Morgana di Avalon, Club della Fenice

Re: Bambini bilingui, trilingui, ecc....

Messaggio da TheMerlin »

guarda che in Germania non legano i cani con le salsicce...c'è un sacco di gente che sta arrivando e ci rimane malissimo per quella che è la situazione reale.
May you live as long as you want and never want as long as you live

Never make someone your priority when they only make you an option.

Rispondi

Torna a “Multiculturalità”