Settembre, tempo di inserimento a scuola: asilo nido, scuola dell'infanzia, a volte anche scuola primaria vengono vissuti dal bambino come luoghi distanti da mamma e papà e per questo, almeno inizialmente, fonte di ansia e motivo di pianto. La musica potrebbe venirci in aiuto, se anche le maestre fossero d'accordo nell'utilizzarla.

Iniziate proponendo al bimbo una musica (o una canzoncina) a lui cara quando lo lasciate ad altri per brevi commissioni, ad es. per fare la spesa. "Ecco la musica dell'arrivederci...La ascoltiamo quando ti saluto e significa che presto ci rivedremo!" direte, nel congedarvi con il sottofondo musicale. 

Proponetela per almeno una settimana prima di inserirla anche a scuola. Poi, complici le maestre, al momento del saluto a scuola potrete far partire la stessa vostra musica o canzoncina del distacco accompagnandola con una frase del tipo: "Anche qui c'è la nostra musica ... la musica dell'arrivederci! Significa che ci rivedremo presto e intanto tu ti divertirai con gli altri bambini e le maestre!".

L'inserimento graduale è fondamentale per un ambientamento maturo e sereno ma non è facile né per i genitori né per i bambini viverlo con angoscia e lacrime. Se il contesto scuola si mostra aperto all'elemento musicale, forse si può risparmiare tempo ed alleviare fatica. Se invece l'inserimento si mostra davvero molto difficoltoso ed angoscioso, e per tanto tempo, allora vale la pena approfondire da dove vengano quelle angosce e quelle difficoltà.

In bocca al lupo a tutti!

Maria Luisa Bellopede

Ritratto di Maria L Bellopede

Posted by Maria L Bellopede

Sposata, mamma di Giorgio e di Nicola, vivo in Romagna, dividendomi tra campagna e città. Un po’ “secchiona”, mi laureo con lode in Psicologia Clinica e mi diplomo a pieni voti in Pianoforte, studiando per anni canto lirico-moderno especializzandomi poi in Musicoterapia. Blogger da un po’, amo scrivere da sempre, soprattutto fiabe e filastrocche. Qui puoi vedere il mio sito e qui interagire con me nella mia pagina Facebook "Il cerchio delle mamme".

La Newsletter di Mammeonline
mammeonlineLa community di Mammeonline

Cuciniamo: blog di ricette e racconti in cucina